stemma della testata

giovedì 6 settembre 2018

Club Soroptimist International Follonica - Convegno “La salute della donna nell’ottica della medicina di genere” - 9/9 ore 16.00 Sala Leopoldina

(n.309) Domenica 9 settembre il Club Soroptimist International “Follonica – Colline Metallifere organizza un Convegno dedicato alle donne, dal titolo “La salute della donna nell’ottica della medicina di genere”, con il patrocinio dei Comuni di Follonica, Massa Marittima, Gavorrano, dell’Azienda Usl Toscana Sudest e della Commissione Pari opportunità di Follonica. Sala Leopoldina, retro Teatro Fonderia Leopolda, dalle ore 16.00. Aperto al pubblico.

Domenica 9 settembre il Club  Soroptimist International “Follonica – Colline Metallifere”, a un anno dalla sua fondazione organizza un evento dedicato alle donne ma non solo per le donne, dal titolo “La salute della donna nell’ottica della medicina di genere”,  con il patrocinio dei  Comuni di Follonica,Massa Marittima, Gavorrano, dell’Azienda Usl Toscana Sudest e della Commissione Pari opportunità di Follonica. il Convegno si svolge alla sala Leopoldina, retro Teatro Fonderia Leopolda, dalle ore 16.00ed è aperto al pubblico, non solo femminile.

Il Soroptimist International è un’Associazione internazionale, nata negli Stati Uniti nel 1921, che raccoglie donne impegnate nelle diverse attività professionali, allo scopo di favorire l’affermazione femminile in tutti i campi promuovendo l’uguaglianza, lo sviluppo e la pace tra i popoli. A Follonica il Club ha seguito alcuni eventi e service, tra cui un evento a fine novembre 2017 patrocinato dal Comune di Follonica,   inserito all’interno dell’iniziativa internazionale ORANGE THE WORLD.

“ Per festeggiare il nostro primo anno di attività, abbiamo strutturato un Convegno importante,  per diffondere l’informazione  e la cultura sulla Medicina di genere  e sull’importanza dell’attenzione al genere per valutare lo  stato di salute –dice la presidente Beatrice Bonetti – Ci saranno relatori di grande spessore e professionalità, che tratteranno argomenti legati  alla salute delle donne, perché le differenze di genere influiscono su prevenzione, diagnosi e cura delle malattie. Auspichiamo una presenza consistente di persone ad un convegno che, oltre ad essere aperto a tutti e ovviamente gratuito, è accreditato per i crediti formativi dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Grosseto”.

La Medicina, fin dalle sue origini, ha relegato gli interessi per la salute femminile ai soli aspetti correlati alla riproduzione. Ad oggi, invece, la medicina tradizionale ha subito una profonda evoluzione attraverso un approccio innovativo mirato a studiare l’impatto del genere e di tutte le variabili che lo caratterizzano (biologiche, ambientali, culturali, socio-economiche), sulla fisiologia, sulla fisiopatologia, sulla clinica delle malattie, nonché sulle terapie. In quest’ottica, lo studio sulla salute della donna non è più circoscritto alle patologie esclusivamente femminili/riproduttive, ma rientra nell’ambito della Medicina genere-specifica che, parallelamente al fattore età, tiene conto del fatto che il bambino non è un piccolo adulto, che la donna non è una copia dell’uomo e che l’anziano ha caratteristiche mediche ancora più peculiari. Solo procedendo in questa direzione sarà possibile garantire l’appropriatezza clinica diagnostica e terapeutica rafforzando il concetto di “centralità del paziente” e di “personalizzazione delle terapie”.

“Questo evento, come tutti gli eventi che ha organizzato il Soroptimist follonichese, mi coinvolge fortemente– dice l’assessora alle Pari Opportunità Mirjam Giorgieri -  e credo importante offrire una informazione così qualificata in merito alla medicina di genere, argomento poco conosciuto ai più e da poco attenzionato in generale”

 “Un importante evento per la città–  aggiunge il sindaco di Follonica Andrea Benini – per festeggiare un Club nato da poco, ma già molto attivo  e impegnato nel sociale per il proprio territorio e  per la comunità. Sono certo che il  buon lavoro delle socie fondatrici continuerà ad offrire spunti significativi che l’Amministrazione sarà  ben lieta di assecondare e sostenere”.

 

 

 

Dopo il saluto dei Sindaci di Follonica, Massa Marittima e Gavorrano e degli Enti che hanno patrocinato l’iniziativa, della VicePresidente del  Soroptimist International d’Italia, Maria Antonietta Lupi, della Presidente del Club follonichese , seguirà il programma del Convegno:

 

La Medicina di Genere  - Dr.ssa Vittoria Doretti (Direttora ff UOC Promozione ed etica della salute - Direttora UOSD Codice Rosa, Salute e Medicina di Genere - Staff Direzione Sanitaria ausl Toscana Susdest)

 

Epidemiologia di Genere  - Dr. Paolo Piacentini (Direttore UOC (unità operativa complessa) Sistema Demografico ed Epidemiologico - Staff Direzione Sanitaria ausl Toscana Susdest)

 

 Perché un ambulatorio di Salute e Medicina di Genere? - Dr.ssa Paola Pasqualini (Responsabile Sezione Cardiologia Clinica/UTIC/post-intensiva UO Cardiologia Ausl Toscana Sudest)

 

Cibo: tra calorie ed emozioni  - Dr.ssa Valentina Culicchi (Responsabile Ambulatorio Obesità e Nutrizione Clinica - Centro Disturbi del Comportamento Alimentare-Grosseto-ausl Toscana Sudest)

 

La chirurgia del carcinoma della tiroide  - Prof. Claudio Spinelli (Professore Ordinario Chirurgia Università Di Pisa - Direttore SOD  Universitaria di Chirurgia Pediatrica  ed Adolescenziale AOUP, azienda ospedaliera universitaria pisana)

 

Percorso diagnostico-terapeutico in ChirurgiaSenologica  - Dr.ssa Maria Grazia Pieraccini (Responsabile Sezione Chirurgia Senologica  e Breast Unit ausl Toscana Sudest- Grosseto)

 

Violenza di Genere e Salute -  Dr.ssa Chiara Marchetti (Dirigente Medico Dipartimento Emergenza Urgenza-118 Ausl Toscana Sudest - Responsabile Medico Nucleo Operativo Codice Rosa di PS)

 

Uno sguardo di genere sulla salute mentale  - Dr.ssa Rita Mattafirri (Dirigente Medico Unità Funzionale Salute Mentale Adulti della asl Toscana Sudest - Responsabile Sportello Uomini Maltrattanti-Grosseto)

-- 


UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE
Noemi Mainetto
0566 - 59455
0566 - 59217
ufficio.stampa@comune.follonica.gr.it

       

Ultima modifica: 17.May.2017
Copyright © 1998, 2018 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it