Presentazione

"Con gusto ... Ispirazioni letterarie del mangiare e del bere" è il tema scelto per questa terza edizione del premio letterario IL SALMASTRO, che l'Amministrazione comunale ripropone quest'anno alla luce del riscontro positivo riscosso negli anni precedenti, in cui sono pervenuti numerosi elaborati di grande originalità e di vivace contenuto. Un connubio quello che vuole ispirare gli scrittori, tra il palato e la pagina scritta, tra piaceri dell'anima e piaceri del corpo, ancora un "sacro e profano" in questo legame connaturato nel nostro essere umani. Un omaggio anche all'arte gastronomica e enologica delle nostre terre di Maremma e di Toscana, oltre che un omaggio alla parola, ai suoi infiniti artifici, al suo saper esprimere il nostro sentire anche più carnale. La ricchezza di cibi, di vini, di frutti che escono da una cornucopia degna di Arcimboldo, congiunti alle emozioni, ai sentimenti e ai colori dello spirito, siano spunto ai racconti che arriveranno. Anche di questo è fatta la nostra vita, in una terra come la Maremma che fin della tavola più povera, ha saputo farne una cultura. Un augurio a tutti coloro che prenderanno la penna in mano e riempiranno fogli bianchi delle loro ispirazioni, per questa occasione, odorose e piene di sapore.

L'Assessore alla Cultura
Andrea Benini

IL SINDACO
Eleonora Baldi

Logo Il Salmastro 2013

"Con gusto..."

3ª Edizione 2013
Bando di Concorso
Premio Letterario

Cittą di Follonica Cittą di Follonica - ES Cittą di Follonica - Biblioteca della Ghisa

con il patrocinio

Provincia di Grosseto

A Italo Calvino e al suo "Marcovaldo ovvero le stagioni in cittą" un grazie di cuore per essere stato ispirazione del tema scelto, perchè l'ambiente e il territorio in cui viviamo possono davvero cambiare la qualità della nostra vita.