QUESTA SERA GRANDE SPETTACOLO

Visualizza la scheda | PDF |

Indietro

Venerdì 11 aprile ore 21.15
Biblioteca della Ghisa - Comprensorio Ilva

SERGIO BINI in arte BUSTRIC in

QUESTA SERA GRANDE SPETTACOLO

"Frammenti, giochi, facezie, salti, paradossi, invenzioni e scoperte per una rappresentazione il cui filo conduttore è una vita d'artista. La mia". L'attore, il mago, il mimo, l'illusionista, il clown, l'artigiano: Bustric. È lui che ci guida col suo passo lieve e vagabondo in un viaggio sorprendente. Il Teatro è il luogo di questo viaggio. È lì che Bustric cerca ed è lì che si trova, con la sua capacità di trasformare in racconto ogni gesto, gioco di prestigio, invenzione. Per Bustric il teatro è pensiero magico.

Illusionista, mimo, fantasista, attore, ammirato in "La Vita è Bella" di Benigni o al fianco di Woody Allen. Uno dei più geniali e versatili protagonisti della scena italiana, Sergio Bini - in arte Bustric - ha accettato di festeggiare a Funambolika i suoi 40 anni di una carriera lungo la quale, per primo in Italia, ha esplorato le nuove strade del clown e del circo. La serata speciale sarà un'antologia del suo surreale repertorio di profonda intensità poetica, ricco di invenzioni magiche, risate e sorprese. "Bustric, giocando con tanti, diversi elementi di abilità porta il pubblico nel mondo dell'immaginario e dell'assurdo. È poeta della meraviglia in scena... uno straordinario uomo di spettacolo, capace di passare con disinvoltura fra i generi..." (Ugo Volli, La Repubblica) Sergio Bini, in arte Bustric, è autore, regista, attore. Laureato alla facoltà di lettere e filosofia dell'Università di Bologna. Frequenta a Parigi la scuola di circo di Annie Fratellini e Pierre Etaix e quella di pantomima di Etienne Decroux ed a Roma la scuola di Roy Bosier. Poi un periodo di studi con Jon Strasberg dell'Actor studio. Crea la compagnia teatrale "La compagnia Bustric" con la quale scrive e interpreta spettacoli che mette in scena usando varie tecniche: dal gioco di prestigio, alla pantomima, al canto e alla recitazione, in un ritmo narrativo che riempie le sue storie di sorprese, di cose buffe e inattese. Con i suoi spettacoli è stato in gran parte dei paesi Europei, ed anche in Somalia, Cile, Uruguay, Brasile, Argentina, America del Nord, recitando in italiano, inglese e francese. Lavora nel cinema, dove ha preso parte tanto a film da Oscar come "La vita è Bella" (per la quale Bustric è candidato al David di Donatello come Miglior Attore non protagonista) di Roberto Benigni, quanto a film nascosti come "Quartiere" di Silvano Agosti. Alla televisione recita in vari sceneggiati, ed è stato varie volte ospite di trasmissioni e talk show. Tra i suoi spettacoli "La meravigliosa arte dell'inganno", "Atterraggio di fortuna", "Napoleone Magico Imperatore", "Nuvolo", e molti spettacoli musicali, dal suo originalissimo "Pierino e il lupo" di Prokofiev, a "Varieté" di M. Kagel, "Pinocchio", "La meravigliosa storia del circo in musica", collaborando con direttori d'orchestra come Marcello Bufalini e Sandro Gorli, ospite della Orchestra Regionale Toscana, della Orchestra Verdi di Milano, dell'Accademia di S. Cecilia. Firma la regia di un "Don Giovanni" di Mozart (Colombia) ed è Ambrogio nel Barbiere di Siviglia all'Arena di Verona. È autore oltre che dei testi dei propri spettacoli anche della commedia "Ghiaccio in Paradiso".

FOLLONICA
Stagione Teatrale e Musicale 2014



... Aspettando il Teatro alla Fonderia Leopolda

Il Teatro è dove c'è cuore, verità, dolore e gioia.
Il Teatro è nella mente del pubblico.
Il Teatro è ovunque.
Il Teatro non esiste!
(Sergio Bini in arte Bustric)

Cittą di Follonica Cittą di Follonica - ES Cittą di Follonica - Biblioteca della Ghisa