stemma della testata
8^ Mercato Europeo - Piazze D'Europa - 22, 23 e 24 marzo 2019

 

mercoledì 1 marzo 2017

La Nazione - Politica

Le minoranze incontrano il prefetto «Ci ascolti lei, il sindaco non lo fa»

LE FORZE politiche di opposizione chiedono aiuto al prefetto.

Gli esponenti del Movimento 5 Stelle e del centrodestra di Follonica sono stati ricevuti ieri a Grosseto da Cinzia Teresa Torraco: al centro dell’incontro l’impossibilità della minoranza di dialogare con la maggioranza di centrosinistra. Un’assenza di confronto determinata – a loro dire – dalle mancate risposte nei tempi alle interrogazioni e agli accessi agli atti, aspetti che non permettono ai pentastellati e al centrodestra di analizzare in tempo i documenti, richiedendo così un grande sforzo e continui appelli alla trasparenza. E negli ultimi due anni e mezzo di questi appelli, dai banchi delle minoranze, se ne sono sentiti tanti: nell’ultimo Consiglio comunale ad esempio si è discusso di interrogazioni «scadute», presentate dai partiti di opposizione anche otto mesi fa. E lo stesso avverrà anche nella prossima assemblea, proprio perché ci sono da smaltire le interpellanze dell’ultimo anno.
«Abbiamo formalizzato le nostre richieste al prefetto – dicono gli esponenti di centrodestra (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Nuovo Centrodestra e Gruppo misto) e Movimento 5 stelle –: abbiamo parlato dei ritardi nelle risposte di questa amministrazione, delle commissioni convocate all’ultimo momento, dell’assenza del numero legale nelle sedute dei Consigli comunali per colpa dei rappresentanti della maggioranza. Tutte mancanze di rispetto nei confronti nostri e dei cittadini che rappresentiamo».
Da parte di Cinzia Teresa Torraco massima disponibilità. «Il prefetto ha detto che contatterà il sindaco Andrea Benini e il segretario del Comune di Follonica – spiegano ancora dall’opposizione –: questo per trovare una soluzione al problema, che ormai è diventato un ostacolo insormontabile e estremamente fastidioso».
Tra gli argomenti portati all’attenzione del prefetto c’è anche quello della sicurezza, particolarmente sentito nel Golfo: «Ci sono alcune questioni che attendono di essere risolte, come la situazione del quartiere Capannino che sia in estate e sia in inverno vive le conseguenze dell’uscita dei ragazzi dalla discoteca. Ne discuterà il prossimo comitato della sicurezza a cui prenderanno parte le autorità della nostra amministrazione comunale. Vedremo».
Marianna Colella



       

Ultima modifica: 12.Jun.2017
Copyright © 1998, 2019 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it