stemma della testata

 

marted́ 9 maggio 2017

Il Tirreno - Associazioni e Volontariato

Pro loco, M5s alla carica sulla collaborazione

FOLLONICA

Poca chiarezza dalla Pro Loco: le dichiarazioni dell'associazione e quelle del sindaco Andrea Benini non coincidono e i pentastellati tornano a farsi sentire. A scatenare il botta e risposta tra i vertici della Pro Loco e il Movimento 5 Stelle è stata un'interrogazione del gruppo consiliare pentastellato dove veniva chiesto all'amministrazione sia la rendicontazione che il personale assunto per il progetto "Daily news" per il quale il Comune ha stanziato 12.000 euro di contributo all'associazione.

Nella risposta data dal primo cittadino allo schieramento si diceva che per il progetto Pro Loco aveva fatto riferimento a tre persone: una di queste, ha scritto lo stesso sindaco Andrea Benini, è il figlio del funzionario del Suap, settore che si occupa appunto dei rapporti con l'associazione. Qui l'inghippo: il municipio non ha considerato il conflitto d'interesse che si è creato?

La Pro Loco ha risposto che non ha assunto nessuno per il progetto "Daily news" che si avvale solo di collaboratori e che i soldi erogati dal Comune sono serviti all'acquisto di un software utile a dar vita all'iniziativa. «In risposta a quanto sostenuto dal direttivo della Pro Loco, secondo cui la somma di 12.000 euro non è andata a finanziare i compensi dei collaboratori impiegati nel progetto, anche la risposta del sindaco alla nostra interrogazione conferma che per tale progetto l'associazione si è avvalsa di tre collaboratori e anche nel progetto stesso, tra le motivazioni per richiedere il contributo pubblico, l'associazione stessa adduce la necessità di un impiego di risorse umane aggiuntive.

È bene ricordare inoltre che il Comune di Follonica eroga annualmente alla Pro Loco 38.000 euro per finanziare, come cita l'articolo 5 il 'Servizio di accoglienza ed informazione del turista destinato quindi a coprire le spese sostenute per i collaboratori presenti al front office». In sostanza secondo i pentastellati non corrisponde quanto detto dalla Pro Loco e quanto dal sindaco. «Ribadiamo che non vogliamo fare alcuna polemica con l'associazione o avanzare critiche avendo il massimo rispetto per la professionalità e l'impegno del direttivo e dei collaboratori della stessa - dicono ancora dal gruppo consiliare -

Detto questo il Movimento 5 Stelle nuovamente chiede: in merito all'evento nazionale di mountain bike (sul quale ha presentato un'interrogazione ancora non evasa dall'amministrazione, ndc) qual è l'attività ricettiva che ha ospitato la nazionale della disciplina? Quanto tempo occorre per avere una rendicontazione di un'iniziativa di due mesi fa? In merito al progetto Daily news è opportuno e regolare che un collaboratore della Pro Loco, pagato con denaro dei cittadini, sia parente del funzionario comunale che controlla e tiene i rapporti con l'associazione stessa?».(p.v.)



       

Ultima modifica: 12.Jun.2017
Copyright © 1998, 2018 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it