stemma della testata

 

venerd́ 19 maggio 2017

Il Tirreno - Ambiente

M5s: «La ghiaia sporca il mare»

FOLLONICA

Il Movimento 5 Stelle torna all'attacco sulla qualità delle acque a nord del fosso Cervia: «Il mare è torbido a causa della ghiaia messa per formare l'arenile»; è stata presentata anche un'interrogazione parlamentare rivolta al ministero dell'ambiente dalla deputata grillina Chiara Gagnarli.

I pentastellati non sono convinti che la scelta del materiale per il ripascimento del tratto di costa a nord del fosso Cervia sia adatta alle caratteristiche del territorio.

I piccoli sassi messi per formare un nuovo tratto di arenile, nell'ambito dei lavori antierosione, inquinerebbero - secondo loro - il mare: è da luglio 2016 che il Movimento solleva dubbi in merito; e alla fine ha chiesto una risposta al ministero.

«La difformità nella forma, composizione, colorazione e provenienza della ghiaia sono state rappresentate in modo dettagliato e tecnico in diverse interrogazioni al governo locale, alla Regione e al parlamento) - hanno sempre ribadito i pentastellati. Rimangono dubbi su come mai siano stati esaminati solo due campioni su undici a disposizione oppure perché la ghiaia non sia di origine fluviale o proveniente da siti in paleoalveo».

Questi insomma gli interrogativi del Movimento Cinque Stelle. Così domenica scorsa un attivista del Movimento ha scattato delle foto al mare in quel tratto di litorale (una di esse è pubblicata a sinistra): e l'acqua è visibilmente torbida.

«Su questo ipotetico rischio dell'intorbidamento delle acque dovuto all'utilizzo di ghiaia calcarea nessuno ci ha mai risposto, né l'amministrazione comunale né la Regione Toscana - spiegano dal gruppo - speriamo solo che si tratti di un episodio sporadico, in caso contrario quel tratto di mare non sarà più limpido come lo era in passato».



       

Ultima modifica: 12.Jun.2017
Copyright © 1998, 2018 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it