stemma della testata
8^ Mercato Europeo - Piazze D'Europa - 22, 23 e 24 marzo 2019

 

giovedì 15 giugno 2017

Il Tirreno - Eventi

«Troppi soldi spesi per gli eventi estivi»

FOLLONICA

Troppi soldi per gli eventi e poca imparzialità nella scelta degli organizzatori degli stessi.Il Movimento 5 Stelle torna a dire la sua sull'intrattenimento follonichese: a giudizio del gruppo consiliare pentastellato, il Comune ha destinato troppo denaro a questo capitolo di bilancio, tra l'altro non rispettando, sempre secondo il Movimento, le regole di trasparenza e imparzialità nella scelta dell'agenzia di riferimento per l'organizzazione di alcuni spettacoli.

«Prende sempre di più le sembianze di una gara a colpi di euro vera e propria, quella tra i due assessori Barbara Catalani e Massimo Baldi con deleghe rispettivamente alla gestione del teatro e degli eventi - dicono i grillini - Ormai i due assessori non badano a spese, anzi sembra che tra i due sia in atto una rincorsa a chi spende di più.

Tale atteggiamento ci lascia alquanto perplessi, visti anche gli attacchi rivolti dal consigliere comunale di Gente di Follonica, Ettore Chirici, membro della maggioranza, all'assessora Catalani, accusata dal politico di una gestione del teatro alquanto spregiudicata sotto il profilo economico.

A quanto pare però, la stessa politica la sta perseguendo anche Baldi, in quota Gente di Follonica. In appena un anno il budget speso per gli eventi supera 125. 000 euro e per il teatro sempre in un anno si è raggiunto 250. 000 euro.

Mentre per il teatro la cospicua somma è data da una serie di voci, come la quota annuale della direzione artistica, il compenso per l'agenzia artistica per la stagione 2016/2017 e da tutta una serie di iniziative collegate all'attività teatrale, per gli eventi i 125. 000 euro sono andati invece tutti ad un'unica agenzia di spettacoli per ben quattro progetti (concerto Radio Stop, Follonica Summer Festival e due eventi di Ridere non costa niente )».

I pentastellati dicono di non voler entrare nel merito delle scelte fatte, a giudicarle saranno i follonichesi, ma sottolineano come, a loro parere, nelle decisioni «l'amministrazione non abbia perseguito principi di trasparenza, concorrenza, imparzialità ed economicità ai quali un ente pubblico deve ispirarsi». (p.v.)©RIPRODUZIONE RISERVATA



       

Ultima modifica: 12.Jun.2017
Copyright © 1998, 2019 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it