stemma della testata
8^ Mercato Europeo - Piazze D'Europa - 22, 23 e 24 marzo 2019

 

mercoledì 26 luglio 2017

Il Tirreno - Ambiente

M5S: «Morìa di pesci anche a Cannavota»

FOLLONICA

Un'azione celere per ripristinare l'acqua in arrivo dalla Gora delle Ferriere.

È la proposta del Movimento 5 Stelle di Follonica che torna sul problema della foce del Petraia che sta subendo da settimane gli effetti della siccità (solo parzialmente mitigata dalle piogge di ieri mattina). «Viene pompata acqua per irrigare i campi dalla località Cura in poi dove la sorgente Inferno alimenta la Gora prima del Pecora - spiega il movimento - risulta inoltre che lo sfruttamento di questa importante risorsa sia anche per usi industriali e non si capisce perché, pur essendoci delle concessioni rilasciate dagli enti preposti, gli stessi non intervengono per garantire quel minimo di acqua necessaria per mantenere la vita in un canale ricco di biodiversità.

Sicuramente ci saranno delle ragioni riguardanti il processo produttivo, ma sta di fatto che la Gora resta senza acqua a causa del forte emungimento: si tratta di acqua di sorgente, e quindi un bene di tutti che cercheremo di difendere partendo dalle verifiche delle concessioni attraverso accessi agli atti già depositati».

«Denunciamo a tal proposito la conseguente moria di pesci nella zona di Cannavota e presto, se l'amministrazione non interverrà, succederà anche nella pozza di acqua rimasta tra i due ponti nel Parco della Rimembranza.

Sicuramente la foce della Petraia ha bisogno di interventi che ristabiliscano pulizia, efficienza, decoro e soprattutto garantiscano igiene pubblica che oggi sembra abbastanza compromessa, pertanto - concludono i pentastellati - siamo favorevoli alla riqualificazione della foce, all'ordine di pulizia e manutenzione costante, intervenendo in modo risolutivo sulla promiscuità delle tubazioni delle fogne». (m. n.)



       

Ultima modifica: 12.Jun.2017
Copyright © 1998, 2019 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it