stemma della testata

venerdì 24 novembre 2017

“I migranti siamo noi”: appuntamenti del 25 e 26 novembre

(n. 389) Sabato 25 e domenica 26 novembre, “I migranti siamo noi”, il programma di eventi organizzato dalla presidenza del Consiglio Comunale di Follonica, propone due appuntamenti eventi che, nelle loro differenti caratteristiche, offriranno comuni spunti di riflessione.

La Presidenza del Consiglio Comunale, nell’ambito delle attività promosse in occasione della Festa della Toscana, che quest’anno prende il titolo “I migranti siamo noi”, ha organizzato un fine settimana caratterizzato da importanti appuntamenti:

Sabato 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, alle ore 9,00 presso l’aula Magna del liceo C. Cattaneo verrà presentato il progetto promosso dalla commissione Pari Opportunità del comune di Follonica “ “Chiamarlo amore non si può”, nato  da un’idea dell’avvocato Sara Cheli.

“Chiamarlo amore non si può” vede la collaborazione del Fotoclub di Follonica e del Punto di Ascolto Antiviolenza di Follonica Associazionene Olympia de Gouges ed è rivolto alle classi degli istituti superiori  della nostra città con lo scopo di informare  e sensibilizzare gli studenti   sul tema della violenza e sul rispetto reciproco.

Al convegno interverranno il Sindaco di Follonica Andrea Benini, l’assessora alle Pari Opportunità Mirjam Giorgeri , il presidente del Consiglio Comunale Francesco de Luca e  l’ispettore sup. della Polizia di Stato Paolo Bischeri.
Domenica 26 novembre, alle ore 17.30 al Teatro Fonderia Leopolda, sarà presentato uno spettacolo realizzato in collaborazione con SpazioArte, e con la partecipazione della commissione Pari Opportunità e del Fotoclub Follonica.

Ad aprire lo spettacolo, sarà il Prata Nigerian Ensemble, un gruppo di ragazze nigeriane del Centro di Accoglienza di Prata, che eseguirà due brani tradizionali della Nigeria, un tributo alla terra africana nato come uno spin-off del progetto Growing Together, a cui partecipa il Comune di Follonica insieme ad altri comuni europei.

Seguirà il concerto Tango Libre, che vedrà sul palco Lorenza Baudo alla voce, Paolo Batistini alla chitarra classica, Gianluca Casadei alla fisarmonica, Alessandro Golini al violino e Raffaele Toninelli al contrabbasso.

Prezzo del biglietto 5 euro (posti numerati, prevendita c/o Pro Loco, via Roma 49, tel 0566 52012).



UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE
Noemi Mainetto
0566 - 59455
0566 - 59217
ufficio.stampa@comune.follonica.gr.it

       

Ultima modifica: 30.Nov.2020
Copyright © 1998, 2020 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it