stemma della testata

lunedì 19 luglio 2021

Intervento straordinario a strade e marciapiedi: lavori per 400 mila euro

(183) Gli interventi sono previsti in numerose vie della città e renderanno Follonica più accessibile. Il progetto prevede anche la realizzazione di un marciapiede in via Cassarello di fronte al complesso degli Olivi, oltre a un camminamento pedonale nell’area verde tra via Buonarroti e via Chirici e la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato in via Leopardi, nel tratto compreso tra la rotatoria di via Chirici e via Amendola

 



Prenderà il via nelle prossime settimane il ripristino straordinario di strade e marciapiedi della città di Follonica, per una spesa complessiva di circa 400 mila euro. Sono 30 mila i metri quadri di spazio pubblico interessati dal progetto. L'intervento mira in modo particolare all'eliminazione di ulteriori barriere architettoniche presenti in città.

Il progetto comprende il rifacimento della pavimentazioni stradali di via Romagna, via Lago di Garda, via della Pace nel tratto compreso tra via Romagna e via Cassarello, viale Europa nel tratto compreso tra via Salceta e via della Pace, via delle Tamerici e via Albatro, via Bicocchi nel tratto compreso tra piazza della stazione e il sottopasso, via Togliatti, via Pratelli nel tratto compreso tra via Colombo e via Bicocchi, via Ariosto, via Cavour nel tratto compreso tra via Colombo e via Bicocchi, via Serri nel tratto compreso tra via Colombo e via Fratti, via Lago d'Iseo, via Lago Maggiore e via Bracciano. I lavori in questione fanno parte del programma triennale dei lavori pubblici 2021-2023.

In particolare l'intervento comprende anche la realizzazione di un marciapiede in via Cassarello di fronte al complesso degli Olivi, oltre a un camminamento pedonale nell’area verde tra  via Buonarroti e via Chirici e la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato in via Leopardi, nel tratto compreso tra la rotatoria di via Chirici e via Amendola e il sottopasso ferroviario adiacente all’ingresso del comando dei vigili del fuoco.

Attualmente diverse strade del centro urbano risultano asfaltate da tempo e l’esecuzione di scavi, ripristini e l’assestamento della sede stradale dovuto al traffico – oltre alla normale usura delle pavimentazioni – hanno reso necessaria una manutenzione straordinaria. Duranti gli interventi verrà quindi ripristinato l'asfalto e verrà apposta una nuova segnaletica orizzontale. Sono previste inoltre opere di abbattimento delle barriere architettoniche comprensive di rifacimento di alcuni tratti di marciapiedi.


«Si tratta di interventi che migliorano in modo sostanziale la viabilità in città – dice il sindaco Andrea Benini – e, sopratutto, accrescono la sicurezza stradale di automobilisti, ciclisti e pedoni. Tra i vari interventi è inoltre previsto il completamento del percorso ciclopedonale in plastica riciclata all'interno dell'Ilva: Follonica è stata la prima realtà in Italia a realizzare una struttura di questo tipo, confermandosi come un Comune attento all’ambiente e alla mobilità sostenibile. I lavori questa volta interesseranno il tratto che dalla biblioteca della Ghisa arriva fino al torrente Petraia».


«Nell’ambito dell’attività di manutenzione di strade e marciapiedi – spiega il vicesindaco Andrea Pecorini con delega ai lavori pubblici – l’Amministrazione comunale si è dotata di uno strumento che permette di eseguire in modo celere ed efficiente tutti gli interventi imprevedibili e urgenti di riparazione: si tratta del cosiddetto accordo quadro, della durata di 4 anni, che è stato affidato alla ditta che si è aggiudicata l'appalto. L'accordo in questione prevede lavori per 1 milione e 300 mila euro e, soltanto con l'intervento di manutenzione straordinaria che partirà nei prossimi giorni, verranno impiegati 400 mila euro. Interventi necessari che renderanno Follonica più bella e accogliente e, soprattutto, più accessibile». 

 

Nel 2022 è già in programma un ulteriore e ingente intervento che riguarderà in modo prioritario il quartiere di Cassarello, da via del Cassarello fino a tutte le traverse che si affacciano su Scarlino.

 

«Oltre a questi lavori di asfaltatura – conclude Andrea Pecorini – il prossimo autunno prossimo inizieremo anche il rifacimento delle traverse di Via Roma, che verranno realizzate con un asfalto colorato per in investimento di 150 mila euro».

 



UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE
Noemi Mainetto
0566 - 59455
0566 - 59217
ufficio.stampa@comune.follonica.gr.it

       

Ultima modifica: 30.Nov.2020
Copyright © 1998, 2020 Comune di Follonica
IL COMUNE LA COMUNITA' - Follonica Comunicazione
Testata di informazione del Comune di Follonica
Iscrizione al Tribunale di Grosseto n. 8/2005
Direttore Responsabile Noemi Mainetto
Largo Felice Cavallotti, 1 - 58022 Follonica (Grosseto)
Tel. Centralino 0566 - 59111 | URP 0566 - 59256 | Fax 0566 - 41709
Codice fiscale 00080490535
Protocollo: protocollo@comune.follonica.gr.it
PEC: follonica@postacert.toscana.it (solo per messaggi da caselle di posta elettronica certificata)
Suggerimenti e consigli su questo sito: www@comune.follonica.gr.it