Concerto sinfonico

MERCOLEDÌ 15 FEBBRAIO 2017

Orchestra Regionale della Toscana
Omaggio ad Andrea Tacchi

Daniele Giorgi violino
Augusto Gasbarri violoncello
Alessio Galiazzo oboe
Umberto Codecà fagotto

MOZART Serenata notturna n.6 K.239
HAYDN Sinfonia Concertante per violino, violoncello, oboe e fagotto Hob.I:105
MENDELSSOHN Sinfonia n.4 op.90 ‘Italiana’
Orchestra sinfonica composta da 37 elementi: 24 archi e 13 fiati e timpani

Quattro solisti dell’ORT sotto i riflettori in questo concerto dedicato ad Andrea Tacchi, lo storico primo violino dell’orchestra, presente tra le sue fila fin dalla fondazione, prematuramente scomparso alla fine di settembre.
In programma la Serenata notturna K.239 di Mozart, pezzo di puro intrattenimento concepito nella natia Salisburgo, e la Sinfonia Italiana di Mendelssohn, raffigurazione musicale del paesaggio mediterraneo dal punto di vista di un tedesco. Accanto a Daniele Giorgi al violino, tre altre prime parti dell’ORT nella Sinfonia concertante di Haydn: Augusto Gasbarri (violoncello), Alessio Galiazzo (oboe) e Umberto Codecà(fagotto).